Eventi - Museo Archeologico Alta Valle Scrivia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Attività


Il Museo Archeologico Alta Valle Scrivia collabora con altre istituzioni culturali allo scopo di promuovere e realizzare attività di valorizzazione e conservazione del patrimonio storico e archeologico.

Progetta e organizza eventi rivolti alle famiglie, alle scuole, alla comunità locale e ai turisti.

Partecipa alle iniziative promosse dal Ministero dei Beni Culturali e del Turismo come le Giornate del Patrimonio e le Settimane della Cultura.

Inoltre svolge  e promuove attività di  ricerca scientifica e convegni nel  settore storico-archeologico e  naturalistico, con particolare   attenzione   al   territorio   dell’Alta Valle Scrivia,   collaborando   con  Università, Soprintendenze e altre Istituzioni culturali e di ricerca, italiane ed estere.

"Paesaggi di Carta. Iconografia e cartografia di Isola del Cantone e dell'Alta Valle Scrivia." 
dal 26 gennaio 2019 al 18 Maggio 2019.

Inaugurazione della Mostra Sabato 26 gennaio 2019 dalle ore 16:30.         Scarica qui invito.


Una mostra di vedute e disegni di viaggiatori inglesi, xilografie tratte da riviste illustrate francesi ottocentesche e cartografie storiche che ci aprono una finestra sui paesaggi del passato e ci svelano la storia del territorio dell’Alta Valle Scrivia.
Dall’Ottocento ad oggi il paesaggio di vaste aree della Liguria ha subito radicali cambiamenti: le aree rurali e interne, tra cui parte della Valle Scrivia, hanno risentito dello spopolamento delle campagne e dell’abbandono dei campi. Le terre un tempo destinate a pascolo o caratterizzate da terrazzamenti a fini agricoli hanno visto un progressivo avanzamento del bosco seminaturale, con la conseguente perdita delle tradizionali pratiche agro-silvo-pastorali. Parallelamente si è assistito alla nascita dell’industria e allo sviluppo di nuove infrastrutture, strade, ferrovie e autostrade, che in particolare in Valle Scrivia hanno modificato in modo incisivo il territorio.

“Paesaggi di Carta - Iconografia e cartografia di isola del Cantone e dell’Alta Valle Scrivia” si propone di esplorare come la cartografia storica e il vedutismo ad opera di artisti professionisti e dilettanti possa contribuire a riscoprire la diversità dei paesaggi culturali che sono stati oscurati da questi cambiamenti.
La mostra allestita, all'interno del Museo Archeologico Alta Valle Scrivia ad Isola del Cantone dal 26 Gennaio al 18 Maggio 2019, vedrà esposta una tra le più antiche rappresentazioni di Isola del Cantone risalente al XVII secolo.


 


La mostra e il catalogo sono stati resi possibili grazie al contributo di Sagep Editori e del Lions Club Valle Scrivia

Promosso e organizzato dal
Museo Archeologico Alta Valle Scrivia e dal Centro Culturale di Isola del Cantone

Con la collaborazione di
Università di Nottingham;
Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Liguria;
Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e le Province di Imperia, La Spezia e Savona;
Regione Liguria;
Ente Parco Antola;
Leverhulme Trust;
Comune di Isola del Cantone.
         
 
Prossimamente

La moneta Spinola di Tassarolo
Inaugurazione nuovo allestimento

Inaugurazione della moneta donata dal Centro Culturale di Isola del Cantone al Museo Archeologico Alta Valle Scrivia.
 
Telefono: +39 3475430107
E-mail: 
museoarcheologico@isoladelcantone.ge.it





Il Museo Archeologico Alta Valle Scrivia promuove diverse esposizioni temporanee che vengono ospitate nelle sue sale del Palazzo Spinola.

Tali spazi, dotati di apposite strutture adattabili alle diverse necessità di allestimento, consentono al Museo Archeologico di accogliere eventi sia a tema archeologico, presentando materiali solitamente conservati nei depositi del museo, sia su argomenti di carattere storico-antropologico e artistico attraverso l’esibizione di oggetti appartenenti alle collezioni civiche, a raccolte di altri enti prestatori o di privati.

Per maggiori informazioni museoarcheologico@comune.isoladelcantone.ge.it

 
Torna ai contenuti | Torna al menu